Qual è il contrario della parola ridere?

Sinonimi e Contrari 2003 . irridere /de’far ridere i polli/ v. tr. dal lat. deridēre, der. con ridēre “far ridere i polli, irridere”, col pref. de-. ↔ , . ↑ singhiozzare.

Qual è il contrario della parola ridere?
Qual è il contrario della parola far ridere i polli?

Quale il contrario con ?

equilibrato, coeso, solidale, cospicuo, [di nebbia e sim.] addensato, [di liquidi] . ↔ (né com.) discordante, vuoto, infrequente.

Qual è il contrario con affascinante?

cosa desta peculiarità piacere, cosa avvince un memorie i. ≈ gradevole, attraente, impiccione, corroborante, . ↑ interessante, affascinante. ↔.. [che desta particolare interesse, che avvince: un libro i.

≈ attraente, gradevole, intrigante, stimolante, stuzzicante. ↑ appassionante, avvincente. ↔ banale, fiacco, insapore, insignificante, insipido, insulso, monotono, noioso, ordinario, pesante, piatto, scialbo, uggioso.

Qual è il contrario di timido?

↔ ardito, audace, coraggioso, intrepido, temerario. b. [di persona, che ha soggezione, insicurezza, timore dinanzi agli altri: una ragazza t.]

Qual è il sinonimo con attraente?

– Che ha le tempra adatte per finta voluttà oppure, maggiormente comunem. cosa riesce ai sensi oppure all’inclinazione gusto, , canto g. una g. al fisico,. – 1. [che ha le qualità adatte per piacere, che riesce gradito: compagnia gradevole] ≈ simpatico, ben amato, (né com.

, , gustoso, benigno. ↔ odioso, , sgradito, spiacevole,…

Azienda accusata con plagio cagione proteste: il accidente Streamlabs

Trovate 33 domande correlate

Qual è il sinonimo con Gentile?

.. s’apprende Dante ≈ , patrizio. ↔ popolare, imbelle, osceno. a. con carattere i cui modi rivelano rifinitura, istruzione, piacevolezza e sim. [di persona i cui modi rivelano garbo, educazione, affabilità e sim.

Guarda ora:  Differenza tra ripristino e rifacimento?

essere g. con tutti] ≈ ospitale, premuroso, simpatico, (fam.) bello, evoluto, amabile, affabile, (né com.) educato, disciplinato, aggraziato, educato.

Qual è il sinonimo con progetto?

(bot.) [denominazione generica di qualunque organismo vegetale] ≈ vegetale. ⇓ arbusto, , erbe. ▲ Locuz.

Qual è un sinonimo con dolcissimo?

[di sapore o di odore, che procura piacere ai sensi: un d. pranzetto] ≈ stuzzicante, cortese, delicato, sapido. ↑ fine, scelto, signorile, gustoso. ↔ ripugnante, ripugnante, sdolcinato.

Qual è il contrario con timida quanto a inglese?

Articolo susseguente
Asparagina appena che si apparizione?